sabato 9 gennaio 2010

Siamo tornati!!!!!!!!!!!!!!

..eh sì, dopo delle vacanze splendide il 5 siamo atterati nella nostra terra adottiva.
Che dire?
Posso fare un resoconto ad immagini.
Prima notizia: Memole NON cammina...o meglio, cammina ma non sa di saperlo fare...così per ingannarla le lascio un dito sul collo mentre cammina perchè mi senta, poi lo tolgo. Ovviamente l'inganno dura poco, ma direi che è arrivata a fare una quarantina di passi (di seguito) assolutamente da sola, con cambi di senso inclusi. Insomma, è questione di fiducia....

 A casa mia, oltre ad essere attorniata da nonni e numerosissimi zii, c'era anche una cagnetta (bè, media stazza), l'ultima new entry in famiglia. Memole era emozionatissima di vederla e poter stare con lei. E'stato davvero simpatico vedere come si sono relazionate: si cercavano a vicenda! L'ultima sera ha anche offerto -con successo- il latte alla cagnettina (sinceramente oltre che tenerezza ci ha fatto anche un pò schifo...).

Abbiamo mangiato. Ah quanto abbiamo mangiato...Che bellezza poter assaporare qualcosa che non hai cucinato tu, o che per lo meno hai preparato assieme ad altri!!!


Memole ha provato di tutto: lasagne, tortellini, pasta al ragù, mortadella, torte ecc...
E' tornata con quasi un kiletto in più. Bè, qui lo dico e qui lo nego: io sono tornata con un Kg e mezzo di troppo.......però me la sono cercata e voluta. Se non mangi a natale quando mangi?? Poi l'anno che ci aspetta sarà abastanza pesante e occasioni per dimagrire non mancheranno :)


Memole ha ricevuto dai nonni paterni tanti vestitini che sta già sfoggiando (ma perchè a lei sta bene tutto??)

Abbiamo fatto anche qualche trasferta -Genova, Pavia, Reggio Emilia- per andare a trovare parenti e amici. Siamo stati al cinema a vedere Sherlock Holmes (che ci è piaciuto molto) e per poco ci è sfuggito il teatro. Tra tutto c'è entrata anche una biciclettata al parco, come ai vecchi tempi.

Mr. F. ha quasi soddisfatto il suo inesauribile bisogno di giocare. Insieme (anche ad altri) abbiamo giocato a Risiko (due volte) e Cluedo; Mercante in Fiera a Capodanno (Mr. F.: ma se non è un gioco di strategia che senso ha???), biliardo e bowling. Mr. F. (assieme i miei fratelli e amici) è riuscito inoltre ad andare a fare 2 gare sui go-kart e a giocare alla play station.

Io ho potuto prima di tutto fare una giornata intera di shopping senza supplementi (quelli sotto i 2 anni per intenderci) e assieme a due delle mie sorelle (fantastico!!) in ben due centri commerciali. Vabbè, non pensiate che abbia comprato molto, poche cose ma essenziali. Il bello è stato vedersi con calma le vetrine e poter provare!! Prima di Natale sono stata anche all'Ikea (però è solo stata una toccata e fuga, sigh).

Ho dormito qualche mattina senza dovermi alzare alle 7 per il biberon di Memole (un grazie infinite all'anima buona che si alzava al posto mio e che mi sta leggendo), ho potuto organizzare tutte le mie giornate senza pensare a dove lasciarla (tanto in casa c'è sempre qualcuno), ho evitato di preparare pappette (ha vissuto dei nostri avanzi, e che avanzi: le è andata bene!!!), ho visto film la sera con calma, mi sono truccata BENE quasi tutti i giorni e mi sono curata i capelli (ho ricevuto una piastra galattica!!!!!!), ho potuto parlare ore al telefono con le mie amiche (qualcun altro che mi legge può testimoniare), e tante tante altre cose.

So che la mamma mi leggerà attraverso i fratelli, per questo voglio gridarle il mio grazie, per la sua pazienza, ospitalità, disponibilità, per farci trovare sempre una camera bella e accogliente e una casa allegra, per pensare a noi, al nostro riposo e al nostro divertimento. E grazie anche ai miei fratelli. E' davvero molto divertente stare con voi, e siete senza dubbio degli ottimi zii!!

5 commenti:

  1. ben rientrati!dal tuo racconto traspare l'immagine di una grande e bella famiglia, di tanto calore e affetto, non deve essere facile stargli lontano. Spero che tu abbia fatto una bella scorta di coccole!

    RispondiElimina
  2. Testimonio per il telefono, tutto vero! E ribadisco che Sui capelli sei troppo fissata, ma c'est la vie!
    Memole e' bellissima, e' per questo che le sta bene tutto!

    RispondiElimina
  3. Aspettavo questo post!;)
    E'stato bello poter fare la "mamma-zia" (almeno per un pochino) dando il biberon a Memole!;)
    E sono molto contenta che alla fine abbiamo "rispettato" tutte le cose che non siamo riuscite a fare l'ultima volta che siamo venute!=)
    Mi manca tanto Memole!!!Nom potreste spedircela per un pochino?!?;)
    Un forte abbraccio! Ire

    RispondiElimina
  4. Finalmente.. aspettavo che scrivevi! che bella la tua famiglia!!! che tenerezza la manina cicciottella vicino al musetto del cane...sono felice che hai passato un bel Natale queste sono cose che ti danno la carica per affrontare serenamente tutto.
    Un abbraccio e bentornata sul blog!!!!!

    RispondiElimina
  5. @mammolina: una famiglia specialissima, e sì, è difficile stare lontani...però anche la mia "nuova" famiglia non è da meno.per questo il ritorno non è mai triste!

    @Sara:lasciatemi le mie fisse!!!! e sì, Memole è la bellezza fatta bambina!! Ma io sono di parte!!

    @PetitePrince:sei la zia perfetta, se potessi ve la sepdirei davvero!!

    @mammanonlosa: sa che sono patetica ma un pò mi siete mancate!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails