domenica 23 gennaio 2011

Home sweet home

Ci siamo!! E siamo molto contenti anche se vivremo un pò da campeggiatori fino a quando non andiamo all'Ikea. Abbiamo affittato due letti e i divani. Per Memole alla fine usiamo solo il materasso dato che il letto è senza sponde ed abbiamo paura che cada. Non abbiamo affittato tavoli e sedie quindi facciamo stile pic nic mentre attendiamo (questa cosa a Memole piace assai). Lo possiamo fare perché la casa è interamente ricoperta di moquette, come lo sono tutte le case di questa città. Io ho sempre preferito il parquet per l'igiene, però devo ammettere che è comodo poter camminare a piedi scalzi o sedersi per terra. La casa é molto luminosa e a me piace moltissimo!

Memole sta evidentemente meglio. Il viso sfigurato sta ricominciando a prendere le sue originali sembianze e lei é la bambina allegra di sempre. Ci hanno dimesso prescrivendoci un'intera farmacia di medicine nel caso tornasse ad avere dolori e dobbiamo continuare con due antibiotici orali ed una crema per il viso. La prossima settimana abbiamo appuntamento con la pediatra.



Memole sembra divertita della nuova situazione della casa. Speriamo che duri questo entusiasmo! Con un (bel) pó di pazienza e poche pretese forse tra poco riusciremo a costruire la stabilità che stiamo cercando.
Avevo fatto un video illustrativo della casa ma non me lo lascia caricare quindi metto alcune foto :)

La parte che vorremmo adibire per Memole.



..e lo spazio per il tavolo da pranzo (più un pezzo di Memole). A sx ci sono le scale (è un secondo piano).


La cucina. Il frigo è gigante!!! Dietro alla porta in fondo ci sono lavatrice e asciugatrice.


Sala (con i mobili affittati).


Camera di Memole.


Camera nostra.

Pubblicato su: http://amodomio-maggie.blogspot.com/

16 commenti:

  1. ho la cucina identica alla tua, a parte il frigo! che impressione ;)

    bella davvero questa casetta, sembra super luminosa

    RispondiElimina
  2. @elle: secondo me avremo uguali anche i mobili dell'ikea siccome alla fine per ammobiliare con poco le cose da scegliere sono sempre quelle :)
    allora quando cucino ti penserò¡

    RispondiElimina
  3. Sono davvero contenta per voi !
    Il più à fatto ora è solo discesa :)
    All'ikea ci siamo passati tutti....i mobili in affitto invece mi mancano...!

    RispondiElimina
  4. Il commento era il mio ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  5. Ciao!!!
    che bello questo blog!!
    e che belli questi trasferimenti all'estero!!!mi permetti un pò di sognare attraverso le tue esperienze!!!
    Spero che la tua piccola stia meglio!!e verrò a trovarti di nuovo se ti va!!!
    un saluto dalla tua Bologna!!
    (perche mi pare di aver capito che sei di queste parti..spero di non aver sbagliato!!!)
    in bocca al lupo per tutto!!!

    RispondiElimina
  6. Ma chebella casa! Piena di luce. Con il vostro amore starà d'incanto: coordinatissima.

    RispondiElimina
  7. Bella casa e mi rendo conto di essermi persa un po' di cose compresa la malattia della cucciola! Che spavento!!! Un abbraccio Mrs Apple o MissMeletta

    RispondiElimina
  8. mi piacciono un sacco le finestre!!!!... ma vista da fuori come è?
    auguri per tutto, anche per la piccola!!!!

    RispondiElimina
  9. Hai ragione, è molto luminosa, le finestre sono così larghe!
    Vedi il lato positivo, con così pochi mobili c'è anche pochissimo da pulire!

    RispondiElimina
  10. Ciao Maggie!
    E' la prima volta che capito sul tuo blog e leggiucchiando qua e là ho trovato il post in cui parlavi del tuo prossimo trasferimento negli USA... ebbene, mi è venuto un tuffo al cuore!! I miei genitori - ormai 30 anni fa - hanno vissuto a Rochester per 2 anni (mio padre lavorava all'IBM) e ricordano questa esperienza come la più bella della loro vita! In più mio nonno, che allora aveva un tumore incurabile in Italia, ha ottenuto il ricovero alla Mayo Clinic: hanno trovato la cura giusta e lui è riuscito a vivere ancora 14 anni!!!
    Ora che ti ho trovata continuerò a seguirti!!
    In bocca al lupo alla tua famigliola per questa nuova avventura!

    PS: io sono stata negli USA in viaggio di nozze e ti consiglio di leggere "Un italiano in America" di Severgnini per capire qualcosa in più sugli americani (che sono stupendi!!) :-)

    RispondiElimina
  11. Posso immaginare quanto sia difficile ambientarsi all'inizio, ma sono sicura che vi abituerete in fretta alla nuova vita! Vi auguro tanta felicità!!

    RispondiElimina
  12. Cara Maggie,
    scusa il ritardo, ma l'influenza mi ha fatto visita.
    Son contenta che avete un nido tutto per voi e che Memole abbia il suo spazio psicologico.
    Ogni giorno sarà più bello e ritroverete il vostro ritmo.
    Vi auguro ogni bene e tanta felicità.
    Un abbraccio e un bacione a tutti e tre.

    RispondiElimina
  13. Ciao Maggie, sono molto contenta per la vostra nuova vita e per la piccola Memole che ormai sta meglio
    Mi fa piacere avere tue notizie dal blog.
    Sono l'italiana che hai conosciuto a dicembre a pinazuela il ponte de la costitucion

    RispondiElimina
  14. @esther: volevo farti un ringraziamento speciale per essere stata presente in tutti questi momenti e dato che non posso ricambiare la visita ti scrivo qui!

    @maria chiara: come posso non ricordarmi di te???
    abbiamo condiviso un momento importante!!
    mi fa piacere che riusciamo a tenerci in contatto e grazie per interessarti di noi!!

    RispondiElimina
  15. oddio è così tanto che manco???? ho letto i tuoi post tutto d'un fiato sono dispiaciutissima per Memole immagino quello che ha passato...la preghiera l'ho detta oggi spero tanto che ora stia bene.Hai traslocato e la nuova casa è carinissima ti auguro tanta felicità e ti abbraccio forte !!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails