venerdì 5 febbraio 2016

Incomprensioni verbali

Eravamo a tavola tra amici parlando di tradizioni locali. Tentavo di spiegare il personaggio e la tradizione della Befana con il mio inglese approssimato.
Parlavo quindi di questa strega che, cavalcando la sua scopa, portava caramelle o carbone ai bimbi nel giorno dei Re Magi.

Non riuscivo a capire il perché di quelle facce perplesse.
Poi l'illuminazione.

Non avevo detto witch ma qualcosa che fa rima e che inizia con la b (non posso scriverlo). 


Bell'immagine dell'italianità e dell'educazione infantile!


Related Posts with Thumbnails